Corso Autocad

®

 

 

Credits

 
 
 Home  

   iscrizione corso autocad        corso autocad gratuito      corso autocad completo

   
       
                    

 

  indice sezione 3Indice Generale

  Comando arco  

    

DISEGNARE UN ARCO

Il comando arco prevede dieci diversi metodi di costruzione:

3 punti
inizio, centro, fine
inizio, centro, angolo
inizio, centro, lunghezza
inizio, fine, angolo
inizio, fine, direzione
inizio, fine, raggio
centro, inizio, fine
centro, inizio, angolo
centro, inizio, lunghezza

Per tracciare un arco si possono seguire, alternativamente, tre differenti procedure, ed in ognuna di esse, bisogna poi specificare il metodo di costruzione da utilizzare.

1. Possiamo fare click sul menù disegna,  presente nella "barra dei menù", poi, scorrendo il menù a discesa comparso, individuiamo il comando arco; 
indugiando per qualche istante, con il puntatore del mouse, su tale comando, sarà aperto un ulteriore sottomenù, contenente i metodi di costruzione da utilizzare.

 

METODI DI COSTRUZIONE

  

a) ARCO per 3 punti 

Se vogliamo disegnare l'arco, fornendo come dati tre punti, cioè, quello iniziale, quello finale ed un altro contenuto nel perimetro, useremo l'opzione:

La riga di comando visualizzerà i seguenti messaggi:

Specificare punto iniziale dell'arco o [Centro]

indichiamo con un click un punto dello schermo  ( 1

Specificare secondo punto dell'arco [Centro/Fine] 

indichiamo con un  click un altro punto dello schermo  ( 2 ).

Specificare punto finale dell'arco: 

per concludere il comando indichiamo con un altro click il punto 3.

 

 

b) Inizio, centro, fine

Se vogliamo disegnare l'arco, fornendo come dati, prima la posizione del punto iniziale, poi quella del suo centro e per ultimo il suo punto finale, dobbiamo usare l'opzione: 

  

La riga di comando visualizzerà:

Specificare punto iniziale dell'arco:

indichiamo mediante click il punto 1

Specificare centro dell'arco:

procediamo specificando, il punto C che rappresenterà il centro dell'arco; allontanando il puntatore a croce dal centro, l'arco inizierà a costruirsi 


Specificare punto finale dell'arco o [Angolo/Lunghezza corda]:

indichiamo il punto 3 ed il comando sarà concluso.

NOTA: usando questo metodo costruttivo, non è necessario che l'arco passi per il terzo punto specificato, (come indicato nella figura), poichè, il punto finale sarà ricavato considerando l'intersezione della retta passante per i punti 3 e C con l 'arco stesso.

 

c) Inizio, centro, angolo

Questo metodo costruttivo rappresenta una variante di quello appena esposto, l'unica differenza consiste, nel non dover specificare il punto finale dell'arco, mentre saremo, invece, invitati ad indicare l'angolo che esso formerà.
L'opzione da usare è: 

La riga di comando visualizzerà per i primi due punti, i medesimi messaggi del metodo precedente:

Specificare punto iniziale dell'arco:

Specificare centro dell'arco:

e procederemo come già sappiamo; il terzo messaggio sarà, invece:

Angolo inscritto:

per portare a termine il comando digitiamo il valore dell'angolo e premiamo INVIO.

Esempio:
specifichiamo prima il punto
1, poi il punto C, infine, digitiamo nella riga di comando 120 e premiamo INVIO, il risultato sarà:


NOTA: se indichiamo degli angoli positivi (esempio precedente) l'arco sarà costruito seguendo una rotazione in senso antiorario, mentre, indicando angoli negativi (esempio  -120), l'arco risultante sarà ottenuto da una rotazione in senso orario.

 

d) Inizio, centro, lunghezza

Anche questo metodo costruttivo rappresenta una variante al metodo Inizio, centro, fine l'unica differenza consiste, nel non dover specificare il punto finale dell'arco, mentre saremo, invece, invitati ad indicare la lunghezza della corda.
L'opzione da usare è: 

La riga di comando visualizzerà per i primi due punti, i  messaggi:

Specificare punto iniziale dell'arco:

Specificare centro dell'arco:

e procederemo come già sappiamo; il terzo messaggio sarà, invece:

Specificare lunghezza della corda:

per portare a termine il comando possiamo:

- digitare il valore della lunghezza della corda e premere INVIO

oppure

- specificare un'altro punto, autocad calcolerà, automaticamente, la distanza intercorrente tra il punto iniziale e questo punto specificato ed assegnerà tale valore alla lunghezza della corda (la prima alternativa è da preferirsi a quest'ultima, che però può risultare comoda in alcuni casi).

NOTA: la lunghezza della corda non può essere un numero qualsiasi, essa, infatti, deve essere, in valore assoluto, minore o uguale al diametro dell'arco.  

Esempio:
specifichiamo prima il punto
1, poi il punto C, infine, digitiamo nella riga di comando 70 e premiamo INVIO, il risultato sarà:


 

e) Inizio, fine, angolo

Se vogliamo disegnare il cerchio, fornendo come dati, prima la posizione del punto iniziale, poi quella del suo punto finale, e per ultimo l'angolo da esso inscritto, dobbiamo usare l'opzione: 

  

La riga di comando visualizzerà:

Specificare punto iniziale dell'arco:

indichiamo mediante click il punto 1

Specificare punto finale dell'arco:

procediamo specificando, il punto F 

Specificare angolo inscritto: 

per concludere il comando digitiamo il valore dell'angolo e premiamo INVIO.

Esempio:
specifichiamo prima il punto
1, poi il punto F, infine, digitiamo nella riga di comando 90 e premiamo INVIO, il risultato sarà:


NOTA: se l'angolo digitato è positivo, sarà disegnato un arco in senso antiorario a partire dal punto iniziale fino al punto finale.
Se l'angolo digitato è negativo, l'arco viene disegnato in senso orario.

 

f) Inizio, fine, direzione

Questo metodo costruttivo rappresenta una variante di quello appena esposto, l'unica differenza consiste, nel non dover specificare l'angolo inscritto, bensì la retta ad esso tangente nel punto iniziale.
L'opzione da usare è: 

La riga di comando visualizzerà per i primi due punti, i medesimi messaggi del metodo precedente:

Specificare punto iniziale dell'arco:

Specificare punto finale dell'arco:

e procederemo come già sappiamo; il terzo messaggio sarà, invece:

Specificare direzione tangente per il punto iniziale dell'arco:

sarà evidenziata la semiretta tangente all'arco, uscente dal punto iniziale, allontanando il puntatore a croce da tale punto l'arco inizierà a costruirsi, per portare a termine il comando specifichiamo un terzo punto (T) facendo click con il tasto destro del mouse.
L'arco risultante sarà quello che avrà la semiretta
1T come tangente nel punto iniziale

Esempio:
specifichiamo prima il punto
1, poi il punto F, infine, clicchiamo sul punto T, il risultato sarà:


 

g) Inizio, fine, raggio

Anche questo metodo costruttivo rappresenta una variante al metodo Inizio, fine, angolo, l'unica differenza consiste nel non dover specificare l'angolo inscritto, bensì il raggio dell'arco.
L'opzione da usare è: 

La riga di comando visualizzerà per i primi due punti, i  messaggi:

Specificare punto iniziale dell'arco:

Specificare punto finale dell'arco:

e procederemo come già sappiamo; il terzo messaggio sarà, invece:

Specificare raggio dell'arco:

per portare a termine il comando possiamo:

- digitare il valore della lunghezza del raggio e premere INVIO

oppure

- specificare un'altro punto, autocad calcolerà, automaticamente, la distanza intercorrente tra il punto finale e questo punto specificato ed assegnerà tale valore alla lunghezza del raggio (la prima alternativa è da preferirsi a quest'ultima, che però può risultare comoda in alcuni casi).

NOTA: la lunghezza del raggio non può essere un numero qualsiasi, essa, infatti, deve essere, in valore assoluto, maggiore o uguale alla semidistanza dei punti 1 e F . 

Esempio:
specifichiamo prima il punto
1, poi il punto F, infine, digitiamo nella riga di comando 50 e premiamo INVIO, il risultato sarà:


continua

  

Torna indietro                                   Torna su                                           Vai all'indice

 

 
   
Tutti i nomi di marchi e nomi di prodotti citati nel testo e nei sorgenti sono marchi depositati o registrati dai rispettivi proprietari
 


 

 

 
 Contatti descrizione corso autocad  |  iscrizione corso autocad  | corso autocad gratuito  |  corso autocad completo 

 

I cookie tecnici sul nostro sito aiutano a fornire i nostri servizi. Si usano inoltre cookie di terze parti per la profilazione delle preferenze nell'ambito della navigazione in rete. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo.   Informazioni
OK